Back to Home Page
archivio News
 
Usr
Psw
Italian site English site
Siete in : Home » CaseoArt - premio all’eccellenza lattiero–casearia
eXTReMe Tracker
CaseoArt - premio all’eccellenza lattiero–casearia
Asso Casearia Pandino, l’Associazione dei diplomati della scuola casearia di Pandino presenta il trofeo caseario CaseoArt - intitolato a San Lucio ed istituito appositamente per promuovere la qualità sensoriale dei formaggi, oltre che per valorizzare il contributo delle risorse umane espresse dai tecnici caseari.

 REGOLAMENTO del 7° TROFEO SAN LUCIO - Ed. 2016



 
CaseoArt, il premio all’eccellenza dell’arte lattiero-casearia attribuisce il Trofeo San Lucio 2016
Il concorso caseario ideato da Asso Casearia di Pandino, quest’anno alla sua 7°edizione, nasce con l’obiettivo di premiare il Tecnico casaro che ha prodotto quell’opera d’arte che è il formaggio, un’ eccellenza riconosciuta ad un lavoro difficile, svolto quotidianamente in caseificio, spesso ad orari impossibili e in ambienti non sempre confortevoli.
Ogni azienda che opera nel settore, sa che la formazione e la valorizzazione delle risorse umane è determinante per migliorare la qualità della produzione, ecco perché vogliamo che il premio CaseoArt riporti il nome del tecnico abbinato al nome del suo formaggio.
Questo sarà reso possibile grazie all’utilizzo di bollini adesivi riportanti il simbolo del premio da applicare direttamente sul prodotto in vendita per tutto il biennio fino alla nuova edizione del 2018.
La risposta delle Aziende Sponsor all’edizione 2016 del premio, che è ormai alle porte, è stata positiva, ed il loro fondamentale sostegno, ci ha già permesso di coinvolgere oltre 100 caseifici del territorio Nazionale. A Loro il nostro ringraziamento speciale.
Si parte Sabato 19 e Domenica 20 Marzo 2016 quando saranno portati in scena oltre 200 formaggi, in una gara tra grandi professionisti. Al produttore “primo classificato” tra tutte le categorie di formaggi concorrenti, sarà attribuito il 1° Maggio 2016, nella prestigiosa cornice del castello Visconteo di Pandino (CR), il Trofeo San Lucio.
Per valorizzare meglio l’aspetto sensoriale dei formaggi, l’ONAF Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggio, allestirà un percorso sensoriale didattico all’interno dei locali del Castello, dove sarà possibile per tutti i visitatori sviluppare i propri sensi, - udito e vista - con odori, suoni ed immagini della filiera.
In appositi bicchierini, infatti, si potranno annusare gli aromi della terra, del foraggio, dell’allevamento degli animali, della mungitura e della produzione del Burro e Formaggio. A fine percorso invece il pubblico potrà esercitare il gusto assaggiando i formaggi in concorso e dando loro una valutazione.
Con l’augurio di una grande partecipazione, vi attendo tutti a Pandino.
Il Presidente
Daniele Bassi